Fabbisogno standard

 
In base al DPCM del 21 dicembre 2012 (*), art. 2 e in base allarticolo 6, comma 3, del DL n. 216 del 2010, i comuni e le province delle regioni a statuto ordinario devono dare adeguata pubblicita del decreto sul proprio sito istituzionale.
A pag. 263 penultima riga, il DPCM riporta il coefficiente di riparto dei fabbisogni standard per i Servizi per l'impiego assegnato alla Provincia di Parma, che :
0,006030902975
 

(*) recante "Adozione della nota metodologica e del fabbisogno standard per ciascun Comune e Provincia, relativi alle funzioni di polizia locale (Comuni), e alle funzioni nel campo dello sviluppo economico - servizi del mercato del lavoro (Province), ai sensi dell'art. 6 del decreto legislativo n. 216/2010", pubblicato nel Supplemento Ordinario n. 26 alla Gazzetta Ufficiale n. 80 del 5 aprile 2013