Dati provvisori gennaio-settembre 2016

Mettiamo qui a disposizione alcune elaborazioni riguardanti gli incidenti stradali rilevati nella nostra provincia dalle FF.OO. nel periodo gennaio-settembre 2016, ricordando, però, che si tratta di dati provvisori (a differenza di quelli del periodo 2011-2015) poiché non ancora validati dall'Istat.

Nei primi 9 mesi del 2016 sono stati registrati 1.100 sinistri che hanno provocato il ferimento di 1.464 persone e il decesso di 14.
In diminuzione il numero dei morti, rispetto allo stesso periodo del 2015 (-9 unità), così come quello degli incidenti (-15 unità). I feriti aumentano, invece, di 16 unità.
Diminuisce, quindi, il costo sociale, che passa dai 107.974.272 € del 2015 ai 94.949.076 € del 2016 (-12,1%).

In diminuzione anche il numero di sinistri con coinvolgimento di almeno un utente debole della strada (-33 unità) che scende dai 535 del 2015 ai 502 del 2016. Da evidenziare, in particolare, la diminuzione degli incidenti con coinvolgimento di ciclisti, passati da 211 a 167 (-20,9%).